Jump to Navigation

Poteva andare anche peggio. No

Dopo più di un anno dall'incauta nomina a vice Sindaco di Loiano, Lorenzo Ferroni lascia la carica a favore del già assessore all'Ambiente, Politiche sanitarie ed Informatica Alberto Rocca. Il Ferroni mantiene comunque l'Assessorato allo Sport, Turismo e Rapporti con le frazioni. Per capire l'impegno che ha profuso in questo anno di carica, basti pensare che nella frazioni non sanno neanche chi sia. Ma sono dettagli.

Molto più interessante è la promozione del Rocca che ben si merita la nomina a vice sindaco. Una promozione ben meritata perchè il nostro inanella un successo dietro l'altro:

AMBIENTE in un anno ha approvato un Piano cave di 22 ettari che finiranno di devastare un' intera vallata; ha approvato una Delibera che incentiva la costruzione di centrali a biomasse fregandosene bellamente di quanto uscito dai Tavoli di Negoziazione; le tariffe dei rifiuti (Cosea) sono aumentate del 13% e solo grazie all'applicazione della tassa anche all'Ospedale le aliquote sono risultate più contenute (l'anno prossimo arriverà la stangata sui loianesi); la percentuale di raccolta differenziata cala dello 0,5% (da qui l'aumento delle tariffe); il Mercato del Riuso non è ancora partito nonostante il Regolamento sia già stato approvato da mesi; nonostante gli annunci gli abbandoni di rifuti per strada continuano senza sosta.

SANITA' quest' estate l'ASl ha tagliato dieci posti letto dall'Ospedale (mai successo prima), che si spera  vengano ricostituiti in autunno; il Rocca ha presentato un documento a dir poco superficiale con un sondaggio sui cittadini realizzato 'un tanto al chilo' (testuale, parole dell'auore); il Direttore dell'ASl  doveva fare a breve  un incontro pubblico ma ad oggi non si sa niente. Peso del Comune sulle decisioni dell'ASL pari a zero.

INFORMATICA siamo l'unico paese d'Europa ad avere un assessore all'informatica e non c'è il wifi neanche dentro al Municipio (al primo piano il segnale scompare). Per il resto non si può dire nulla perchè nulla è stato fatto.

Con questo pò pò di curriculum non si poteva che nominarlo Vicesindaco. Speriamo anzi che nessun altro lasci la carica perchè quelli bravi li abbiamo finiti

agosto 2015

Aggiungi un commento



Main menu 2

Article | by Dr. Radut